Copy
Tutte le novità in sala 
 
IN PROGRAMMAZIONE
PRENOTA QUI IL TUO #FARNESELIVE
SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO
Giovedì 27 Febbraio

JOJO RABBIT
un film di TAIKA WAITITI
 ore  15:30  ita  

IL LAGO DELLE OCHE SELVATICHE
un film di Diao Yinan
 ore  17:20  ita

LA GOMERA  - L'isola dei fischi
un film di Corneliu Porumboiu
 ore  19:15  v.o.sott.ita
 ore  20:55  ita
 
ALLA MIA PICCOLA SAMA (FOR SAMA)
un film di Waad Al-Khateab
 ore  22:30  ita
Venerdì 28 Febbraio

JOJO RABBIT
un film di TAIKA WAITITI
 ore  15:30  ita  

IL LAGO DELLE OCHE SELVATICHE
un film di Diao Yinan
 ore  17:20  ita

LA GOMERA  - L'isola dei fischi
un film di Corneliu Porumboiu
 ore  19:15  v.o.sott.ita
 ore  20:55  ita
 
ALLA MIA PICCOLA SAMA (FOR SAMA)
un film di Waad Al-Khateab
 ore  22:30  ita
Sabato 29 Febbraio

JOJO RABBIT
un film di TAIKA WAITITI
 ore  15:30  ita  

IL LAGO DELLE OCHE SELVATICHE
un film di Diao Yinan
 ore  17:20  ita

LA GOMERA  - L'isola dei fischi
un film di Corneliu Porumboiu
 ore  19:15  ita
 ore  20:55  ita
 
ALLA MIA PICCOLA SAMA (FOR SAMA)
un film di Waad Al-Khateab
 ore  22:30  ita
Domenica 01 Marzo

JOJO RABBIT
un film di TAIKA WAITITI
 ore  15:30  ita  

IL LAGO DELLE OCHE SELVATICHE
un film di Diao Yinan
 ore  17:20  ita

LA GOMERA  - L'isola dei fischi
un film di Corneliu Porumboiu
 ore  19:15  ita
 ore  20:55  ita
 
ALLA MIA PICCOLA SAMA (FOR SAMA)
un film di Waad Al-Khateab
 ore  22:30  v.o.sott.ita
Martedì 03 Marzo

LA GOMERA  - L'isola dei fischi
un film di Corneliu Porumboiu
 ore  15:30  ita  
              ore  19:10 v.o.sott. ita
               ore  22:30 v.o.sott. ita


Marianne & Leonard - Parole D'amore
un film di Diao Yinan
 ore  17:15  v.o.sott.ita
 ore  20:40 v.o.sott. ita 
 
Mercoledì 04 Marzo

LA GOMERA  - L'isola dei fischi
un film di Corneliu Porumboiu
 ore  15:30  ita  
              ore  19:10 v.o.sott.ita
  ore  20:45 ita


Marianne & Leonard - Parole D'amore
un film di Nick Broomfield
 ore  17:15  v.o.sott.ita
 ore  22:30 v.o.sott. ita 
 

 

 
GUARDA IL TRAILER

 
Giovedì 27 febb.
Ore 19:15 v.o.sott.ita | Ore 20:50 ita 
Venerdì 28 feb.
Ore 19:15 v.o.sott.ita | Ore 20:50 ita
Sabato 29 feb.
Ore 19:15 ita | Ore 20:50 ita
Domenica 01 mar.
Ore 19:15 ita | Ore 20:50 ita
Lunedì 02 mar.
Ore 15:30 ita | Ore 19:00  e 22:30  v.o.sott.ita
Martedì 03 mar.
Ore 15:30 ita | Ore 19:00  e 22:30  v.o.sott.ita
Mercoledì 04 mar.
Ore 15:30 ita | Ore 19:00 v.o.sott.ita e 20:40  ita


  "LA GOMERA - L'ISOLA DEI FISCHI" il neo-noir di Corneliu Porumboiu che ha entusiasmato il Festival di Cannes, Toronto Film Festival, Torino Film Festival e Trieste Film Festival 
97'  Francia, Germania, Romania  

La Gomera, in concorso a Cannes 2019, rappresenta l’esordio nella competizione principale del Festival del regista rumeno Corneliu Porumboiu, esponente di spicco della corrente della nouvelle vague rumena, portavoce di un cinema in perfetta connessione col momento storico del Paese e il suo relativo impegno nella ricostruzione e rinascita. Un noir poliziesco dalla marcata vena sarcastica, La Gomera prende il nome all’isola vulcanica delle Canarie, location del film, un luogo fuori dal mondo in cui,  in un carcere di massima sicurezza, è detenuto un pericoloso gangster.
In tale luogo mistico si ritrova il poliziotto corrotto Cristi, che decide di accettare un incarico  losco per liberare il criminale e recuperare così un’ingente somma di denaro (trenta milioni di euro), tale da garantirgli una nuova vita. Ma l’incarico vede protagonisti una donna bellissima e il singolare compito di imparare una sorta di linguaggio in codice composto da fischi – il silbo – necessario a coordinare l’operazione senza essere intercettati.
Ma l’amore, come spesso accade, metterà i bastoni fra le ruote e – fra numerosi colpi di scena – la storia prenderà una piega inaspettata.


 
Giovedì 27 febb. Ore 15:30 ita 
Venerdì 28 feb. Ore 15:30 ita
Sabato 29 feb. Ore 15:30 ita
Domenica 01 mar. Ore 15:30 ita

 
JOJO RABBIT 
di TAIKA WAITITI
108'  Stati Uniti d'America  

Il giovanissimo Jojo Betzler a 10 anni non riesce a relazionarsi con i suoi coetanei. Sempre impacciato, viene appunto chiamato Jojo Rabbit - coniglio - per sottolineare, con la crudeltà di certi bambini, sostenuti dagli adulti in divisa nazista, le sue difficoltà. Per cercare di affrontare un mondo che gli sembra sempre ostile, Jojo si rivolge allora al suo amico immaginario che ha il volto di Adolf Hitler, interpretato dallo stesso regista. Ma il giovanissimo comincia a porsi molte domande sulla legittimità di quanto gli viene insegnato a scuola e nel campo di addestramento, quando scopre che la madre nasconde in soffitta Elsa, una ragazza ebrea. Tra Jojo e Elsa nasce un'amicizia che porta il ragazzino a guardare con altri occhi quanto sta succedendo intorno a lui e a dubitare sulla bontà degli insegnamenti relativi al nazismo che riceve.


 
Giovedì 27 febb. Ore 22:30 ita 
Venerdì 28 feb. Ore 22:30 ita
Sabato 29 febb. Ore 22:30 ita
Domenica 01 mar. Ore 22:30 v.o.sott.ita 
Lunedì 02 mar. Ore 20:40 v.o.sott.ita


ALLA MIA PICCOLA SAMA
di Waad Al-Khateab, Edward Watts
100'  Regno Unito

La storia strabiliante di una regista siriana di 26 anni, Waad al-Kateab, che ha filmato la sua vita in Aleppo, da ribelle, durante i 5 anni di rivolta siriana. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar, 4 candidature e vinto un premio ai BAFTA, ha vinto un premio ai European Film Awards, 1 candidatura a Spirit Awards, 1 candidatura a Producers Guild.
Alla mia piccola Sama è la videolettera che Waad al Kateab scrive alla loro bambina, nata sotto i missili russi e i barili bomba, per spiegarle perché i suoi genitori sono rimasti ad Aleppo e perché l'hanno tenuta con loro, a rischio della loro vita e della sua.


 
Giovedì 27 febb. Ore 17:20 ita 
Venerdì 28 feb. Ore 17:20 ita
Sabato 29 febb. Ore 17:20 ita
Domenica 01 mar. Ore 17:20 v.o.sott.ita 
Lunedì 02 mar. Ore 17:20 v.o.sott.ita

IL LAGO DELLE OCHE SELVATICHE

di Yinan Diao
110' Cina

Zhou esce dal carcere e finisce immediatamente in una violenta contesa tra gang, che si conclude con l'uccisione di un poliziotto. Braccato dalla legge e dai rivali, è costretto a fidarsi di una prostituta, Liu, forse innamorata di lui.
Opera seconda di un regista già vincitore di un Orso d'oro a Berlino e accreditato dai più come l'autore cinese su cui puntare per il futuro, Il lago delle oche selvatiche - titolo internazionale di un film che in originale è più o meno traducibile come "Appuntamento in una stazione del Sud" - conferma a più riprese come le speranze su Diao Yinan siano state ben riposte e come il suo stile sia già definito e maturo.

PROSSIMAMENTE
Facebook
Website
Instagram
Cinema Farnese
Piazza Campo De' Fiori, 56 Roma


tel: 06 68 64 395
info@cinemafarnese.it

Copyright © 2018 Cinema Farnese, All rights reserved.






This email was sent to <<Email Address>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
CINEMA FARNESE · Campo de' Fiori, 56 - Roma · Roma, Rm 00186 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp