Copy
 
Newsletter 190 - 14 maggio 2020

Le nuove indicazioni del Garante su emergenza Covid e privacy dei lavoratori

Nessun evento  come l’emergenza Covid ha dato al tema della protezione dei dati personali, e all’applicazione della sua disciplina di base, contenuta nel Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), una concretezza tanto evidente e drammatica.


 

QVC: l’home shopping accompagna la riapertura

#ripartiamodaNoi è il nome della campagna lanciata dal canale di home shopping QVC per una fase 2 che costituisca una “nuova normalità”. L’iniziativa prevede: un palinsesto rinnovato per il proprio pubblico e follower con momenti di discussione live, appuntamenti fitness&wellness con yoga e ginnastica, approfondimenti sui temi della nutrizione.


 

Covid-19: impatto sulle multinazionali del Web e del settore media

Dallo Studio Mediobanca emerge la resilienza degli OTT anche alla pandemia. La pandemia da Covid-19 sta avendo un impatto enorme sull’economia reale a livello globale. Si tratta di una crisi unica nel suo genere, di proporzioni senza precedenti, le cui conseguenze stanno colpendo tutti gli attori economici, comprese le grandi multinazionali.

 

Fake news: Erga (Ue) critica sul codice di autoregolazione delle piattaforme

Procedere verso co-regolazione o regolazione. Significative carenze nell’applicazione volontaria del Codice di condotta Ue contro la disinformazione: mancano adesioni di attori significativi, verifiche indipendenti, uniformità nelle procedure di segnalazione dei contenuti; le regole sono generiche, le procedure poco trasparenti. 


 

Mise pubblica elenchi dei pagamenti effettuati e dell’extragettito 2018

La DGSCERP del Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato sul sito istituzionale del Mise nella sezione “Amministrazione trasparente” gli elenchi – aggiornati al 30 aprile 2020 – dei pagamenti effettuati a tv e radio locali commerciali e comunitarie dei contributi di cui al DPR 146/2017 per le annualità 2017 e 2018. 


 

Refarming banda700: inaccettabile il rilascio obbligatorio dei ch 51-53 in Liguria, Toscana e Lazio senza conoscere l’importo degli indennizzi


Comunicato congiunto di AERANTI-CORALLO, Associazione TV Locali – CRTV, ALPI

Inaccettabile il rilascio obbligatorio del canali 51 e 53 Uhf in Liguria, Toscana e Lazio e l’eventuale rilascio volontario su tutto il territorio nazionale senza conoscere l’importo dei relativi indennizzi.

 

Inadeguato il fondo previsto dalla bozza di decreto legge per le emittenti RADIO e TV Locali

Comunicato congiunto di AERANTI-CORALLO, Associazione TV Locali – CRTV, ALPI, Associazione Radio Locali -FRT

Fondo emergenza emittenti Radio e Tv locali: del tutto inadeguato l'importo del fondo previsto dalla bozza di decreto legge per un comparto impegnato in prima linea.


 
ARCHIVIO LEGISLATIVO        CRONO MAPPE        STUDI RADIOTV        CONTRIBUTI RTV LOCALI
Piazza dei SS. Apostoli 66 - 00187 ROMA - Tel: +39 06.93562121 - Fax: 06.69368541
 
Informativa ai sensi del Regolamento 679/16 / UE: il trattamento dei dati personali dei destinatari di RTVNews avviene conformemente all'informativa pubblicata nel sito web di Confindustria Radio Televisioni.
 
Copyright © Confindustria Radio Televisioni I Tutti i diritti riservati






This email was sent to <<Email>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Confindustria Radio TV · Piazza dei SS. Apostoli, 66 · Roma, Roma 00187 · Italy