Copy

Cari Amici, Simpatizzanti e Sostenitori,
L’Associazione Chaba, attiva da quasi 20 anni nell’aiuto all’infanzia, giovani e comunità in difficoltà in Thailandia, desidera ringraziare di tutto cuore i propri sostenitori che con il loro prezioso e importante contributo, con padrinati e donazioni, permettono di sostenere e promuovere costantemente molteplici progetti di formazione e di sviluppo e di offrire un valido supporto a persone nel bisogno.
Con questa email si vuole dare inizio a una sorta di newsletter che regolarmente informi sulle attività in corso e suoi progetti portati a termine grazie anche ai contributi dispensati dall’Associazione e fornire cosi un riscontro ai sostenitori di come e dove vengano impiegati i fondi raccolti dall’associazione.
In questa prima uscita desideriamo illustrarvi brevemente due progetti realizzati tra il 2017 e il 2018 presso la scuola di Ban Salourng Nork (provincia di Chiang Mai):

Nuovi progetti agricoli a scuola 
Un arricchimento nella vita e nella formazione degli allievi

L’Associazione già da alcuni anni collabora e sostiene finanziariamente la scuola del villaggio di Ban Salourng Nork, che ospita anche allievi al beneficio di padrinati promossi da Chaba. La direzione della scuola, cosciente dell’importanza di una buona alimentazione per i propri allievi, ha deciso nel 2017 di introdurre dei progetti agricoli con scopi sia pratici che formativi. L’obiettivo primario è di garantire alla scuola l’approvvigionamento con cibi freschi e genuini, per offrire pasti regolari e sani agli allievi e contribuire così anche a rafforzarne la salute e le loro difese immunitarie. Gli oltre 80 ragazzi che frequentano l’internato e provengono da diversi villaggi, sono coinvolti in prima persona nei progetti agricoli: sotto la guida di esperti, coltivano i nuovi orti della scuola e si occupano dell’allevamento di pesci nella vasca creata di recente. Gli allievi vengono così stimolati ad interagire tra loro favorendone l’integrazione, e hanno l’opportunità di acquisire importanti conoscenze pratiche e tecniche del mondo agricolo e della pescicoltura. I prodotti raccolti arrivano poi sulla tavola della scuola (sfamando oltre 200 persone, tra scolari interni, esterni e corpo docente) o il surplus viene venduto, permettendo alla scuola di ottenere anche dei piccoli guadagni. Gli allievi sono così confrontati con i molti aspetti del progetto e acquisiscono conoscenze in ambito agricolo, nutrizionale, di igiene alimentare o legate ai principi dell’economia e dello sviluppo durevole; vengono inoltre stimolati a sviluppare nozioni e competenze personali di responsabilità, pazienza, assiduità e perseveranza, tutte qualità che potranno essere utili e applicate nel loro futuro professionale o al rientro nel loro villaggio natale.

La nostra Associazione durante la primavera del 2017 ha finanziato con
CHF 2'200 il materiale necessario alla realizzazione degli orti e delle prime coltivazioni, nonché della vasca per la pescicoltura, e nel 2018 ha visitato la struttura e ha potuto apprezzarne con gioia il beneficio per tutta la scuola.
Un nuovo pozzo per la scuola
La scuola di Ban Salourng Nork, ospita oggi oltre 180 allievi provenienti da numerosi villaggi della regione e promuove l’educazione e la formazione a partire dalla scuola dell’infanzia fino alla terza classe della scuola dell’obbligo. Il numero degli allievi che frequentano questa struttura è cresciuto rapidamente in questi ultimi anni e oggi la metà di questi ragazzi proviene da famiglie povere residenti in villaggi lontani, fuori dalla provincia di Chiang Mai; questi allievi vivono normalmente tutto l’anno in internato presso la scuola. Negli ultimi anni durante l’estate la situazione idrica era diventata critica, in parte perché il vecchio pozzo non era più sufficiente per il crescente fabbisogno della scuola, e in parte a seguito di una sempre più frequente scarsità di piogge; alla scuola non era più così garantito un adeguato approvvigionamento d’acqua e ciò non permetteva agli allievi di rimanere presso l’istituto anche durante il periodo estivo. 
La nostra associazione ha contribuito con CHF 8’500 
alla realizzazione durante l’estate 2018 del nuovo e più efficiente pozzo, inaugurato nel settembre 2018 e accolto con grande felicità e riconoscenza da parte di tutti gli allievi e del corpo insegnante. 
Il pozzo pesca oltre 10’000 litri di acqua al giorno e garantisce ora acqua potabile a sufficienza a coprire tutti i bisogni della struttura, sia igienici che alimentari, durante tutto l’arco dell’anno. Gli allievi dell’internato sono così potuti tornare a trascorrere anche l’estate presso la scuola.
Desideriamo condividere con voi anche questi splendidi sorrisi dei bambini thailandesi che ci scaldano i cuori.
Potete sostenere l’Associazione Chaba tramite donazioni sul
CCP 65-766543-2 / IBAN: CH62 0900 0000 6576 6543 2
Per informazioni: Associazione Chaba Famiglie, 6648 Minusio

www.chaba.ch
Vi saremmo molto grati se voleste divulgare la newsletter anche a persone di vostra conoscenza che potrebbero essere interessate e sensibili alle attività benefiche promosse dalla nostra Associazione.
 
Rimaniamo volentieri a disposizione per ulteriori informazioni o presentazioni dettagliate dell’Associazione, anche presso aziende, se desiderato.
 
Cogliamo l’occasione per ringraziare nuovamente per il vostro gradito appoggio e porgiamo i più cordiali saluti.
 
Il Comitato
Copyright © 2018 Associazione Chaba, All rights reserved.


Inviare la Newsletter ad un amico
http://us19.forward-to-friend.com/forward?u=9a6845d5bb6489af79c106bbd&id=4afe4d6a89&e=[UNIQID]

Di seguito i rimandi per aggiornare l'iscrizione o cancellare il vostro indirizzo email dalla lista:
You can update your preferences or unsubscribe from this list.

Email Marketing Powered by Mailchimp