Copy

Newsletter di Gennaio 2021
Guarire con la bellezza del Tai Chi Chuan

~ M° Carlo Lopez ~
Il bene comune

Cercare l'ispirazione per un editoriale per il nuovo anno è difficile: un taoista non dovrebbe solamente mettere in luce tutto quello che gli sembra follia attorno a sé, ma vivendo ai tempi della pandemia la follia del mondo appare così evidente che si resta stupiti che tanti non se ne accorgano affatto. Un principio che dovremmo sempre tenere in mente è che se una cosa proviene dallo Spirito, va a beneficio di tutti e se invece va a vantaggio solo di alcuni, allora non è dello Spirito. Nel 2020 i ricchi sono diventati ancora più ricchi, mentre sono tanti i cittadini in fila a elemosinare qualcosa da mangiare, come abbiamo visto in foto e video circolate sul web. Se poi andiamo a vedere che i pochi ricchi hanno in mano tutta l'editoria e i media e noi continuiamo comunque a credere ai giornali e alla tv...

Ricordo quando lavoravo in televisione con Vladimiro, firmammo il primo contratto nazionale delle televisioni private in Italia. A quei tempi sembrava normale difendere i nostri diritti di lavoratori e cittadini, ma guardando il mondo d'oggi, si vedono solo persone schiacciate dal lavoro e dai doveri, incapaci di reagire...

Torniamo allo Spirito, se nevica e spargo il sale nelle città, questo fa male ai cani e alla natura per cui non è un bene comune; se inquino l'ambiente con tonnellate di disinfettante e di mascherine usa e getta, questo fa il bene comune? E, nel nostro piccolo, se praticare Tai Chi fa bene a tutti coloro che lo fanno, bloccarci, vietare le lezioni, fa il bene comune?!

Vediamo sempre la luce, questo insegna il Natale, è buio tutto intorno, i tempi sono oscuri, ma la piccola luce del nuovo ciclo dell'anno è già in embrione, restiamo connessi con essa e la gioia di praticare assieme la Forma, gli esercizi taoisti, il Qigong, dà questa luce.
Appuntamenti Itcca Italia

Meditazione: L'Epifania

Alle 18 su YouTube
 
350+ video disponibili!

Anche moduli semplici per
chi non ha mai fatto Tai Chi!

Per info e iscrizioni contattare
il maestro direttamente su
WhatsApp: 348 732 4633
Studi scientifici sui benefici del Tai Chi
Pensieri in Libertà
 
Alice e Barbie nel paese dei Taoisti

"All'inizio mi sembrava difficile perché i gomiti non si muovevano tanto e nemmeno il busto...mi sembrava impossibile! Poi dopo qualche esercizio mi sono accorta che i gomiti si piegavano di più, avevo solo paura di romperli. 
La cosa piu divertente é stato vedere che il peso sui talloni o sull'avampiede doveva essere giusto prorio come se lo stesse facendo un umano.
"

Alice Veneziani (Fiorenzuola)

Facendo Acqua le cervicali si rilassano e così il viso: ecco una perfetta applicazione!
Nuovo blog per i vostri scritti!

Se volete condividere con noi un pensiero, una storia, o un disegno per una prossima newsletter o per il blog, mandateci una mail a itccaitalia@gmail.com
 
Alcuni articoli dal blog del M° Lopez

La scomparsa delle malattie - Avete mai provato a capire come mai non si prendono due o tre malattie assieme? Nessuno si fa il morbillo e l’influenza, oppure l’influenza e il Covid o tutte e tre le malattie assieme.... Continua a leggere

Povera influenza - Avete notato che non si parla più di influenza? Eppure sembrava così indispensabile vaccinare tutti contro tale malattia per distinguere fra malati di Covid e malati di influenza.... Continua a leggere

Farmaci e credenze magiche - Esistono alcuni stolti che credono che grazie ai vari farmaci si possano debellare le malattie. Le malattie esistono solo in presenza degli ammalati.... Continua a leggere

Lecchiamoci le ferite - I gatti si leccano tutto il corpo, parti intime comprese: hanno cura di se stessi.... Continua a leggere
Il giorno dell'anno nuovo,
tanto aspettare, e poi?
Un giorno come un altro.


Hôrô, poeta giapponese secolo XVIII
~ I Ching - Hsu ~

Il nuovo ciclo

L'I Ching risponde con l'esagramma n° 5, l'Attesa. 

È un esagramma già apparso in risposta ad una domanda simile: Attesa, ma comunque nutrirsi mentre si aspetta. Dove tutti attendono che le condizioni ritornino nella norma, il Taoista invece si nutre: è nutrimento spirituale e non c'è un tempo per lo Spirito perché lo si vive nell'attimo presente, non nel futuro. E allora questa attesa è una non attesa, va bene così, pandemia o non pandemia.



L'ideogramma ha al suo interno quattro gocce di pioggia che cadono dal cielo: l'acqua, l'alimento più importante e il numero quattro, il simbolo del ciclo, delle stagioni; l'idea della necessità di alimentarsi per favorire il nuovo ciclo. 

L'unica linea mutevole è la sesta:

Cadere dentro una fossa. Ci sono tre ospiti inaspettati che arrivano. Mostrare rispetto porta buona fortuna.

Di solito la sesta e ultima linea mutevole di ogni esagramma non ha un responso molto favorevole perché la linea ha raggiunto la sommità e cadrà in basso a causa della ciclicità degli eventi. Qui l'I Ching ribadisce che non importa se arriva la pandemia e si resta nel fosso, nella grotta o chiusi in casa, tenendo uniti i tre centri, testa, cuore, pancia, i tre ospiti, comunque arride buona fortuna!

E volendo possiamo accostare i tre ospiti ai tre Re Magi; Gesù bambino li "attende non attendendoli" nella grotta, la fossa; Gaspare porta incenso, testa, Melchiorre porta oro, cuore, Baldassarre porta mirra, pancia.
Tutto ciò porta fortuna perché è il naturale ciclo del Cielo, ovvero dello Spirito.

Impariamo a non proiettare il futuro, a non attendere quello che vorremmo, ma ad accettare quello che ci viene dato in ogni istante: sono sempre doni preziosi.
Itcca Italia su Facebook
Itcca Italia su Instagram
Itcca Italia
Email
Itcca Italia
International Tai Chi Chuan Association

Original Yang Style
Sede Nazionale
Viale Stefini 7
20125 Milano MI

Ricevi questa newsletter da www.itcca.it
Vuoi cambiare la modalità di ricezione di queste e-mail o cancellarti del tutto?






This email was sent to <<Email>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
Itcca Italia · Viale Stefini 7 · Milan, Mi 20125 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp